FestivalDanza 2015: WDC World Championship Professional Ballroom Over 40 vice campioni gli Italiani. WDC World Ranking series professional. La Grande Orchestra Italiana del Maestro Mezzapesa trasforma Cervia in Blackpool italiana.

Da ladanzatelematica.it

GUARDA GALLERIA FOTOGRAFICA

Elena Botti e Aurelia Realgar

Giornate di competizioni con il cuore in gola per molti giovani ballerini che hanno preso parte ai campionati Italiani FIDA. Sulla pista di Cervia si sono alternate discipline di tutte le categorie e classi. Atmosfera tipica di una ballroom inglese con la musica suonata dal vivo dalla Grande Orchestra Italiana, ogni canzone aveva un sapore blackpolliano, dal valzer inglese al cha cha cha, dal samba al tango il maestro Simone Mezzapesa ci ha immerso nelle magiche scenografie fiabesche della danza dove i veri protagonisti ballerine e ballerini sono stati i veri protagonisti.

Meravigliosi, eleganti, leggiadri, tecnicamente ineccepibili i professionisti Ballroom e Latin. coppie provenienti da diverse nazioni (Russia Italia Ucraina Azerbaijan Austria) si sono esibite anche in Pro/Am American Smooth, nell’Argentine Tango e nell’International Ballroom: un’esperienza nuova, interessante e gradevole. Nella Wdc World Ranking Series Latin 2015 la partecipazione di coppie provenienti da quattordici nazioni (Moldavia Italia Canada, Germania, Austria, Francia, Polonia, Lusserburgo, Grecia, Repubblica, Ceca, Spagna, U.S.A.,Ucraina, Russia ) ha reso speciale la serata: i ballerini hanno dato vita a performance splendide, comunicandoci forti emozioni con il corpo, con le movenze, sguardi accesi e sensuali, interpretando in maniera decisamente personale le meravigliose musiche suonate dall’Orchestra. Dopo due round abbiamo assistito alla finale WDC Latin Professional vinta dalla coppia Americana Stefano di Filippo & Dasha Chesnokova, seguiti dai bravissimi connazionali Emanuele Soldi & Elisa Nasato, e dai moldavi Dorin Frecautanu & Marina Sergeeva, quinto posto per la seconda coppia italiana formata da Massimo Arcolin e Laura Zmajkovicova.

Un’altra grande emozione è arrivata con la Wdc World Championship Professional 2015 BALLROOM OVER 40 competizione che ha visto la partecipazione di 18 coppie provenienti da: Regno Unito, Italia, Germania, Austria, Lettonia, Belgio, Spagna, hanno volteggiato con leggerezza e maestria, coinvolgendoci con le loro performance.  Tre le coppie italiani in finale. A vincere il titolo mondiale per il secondo anno consecutivo la coppia tedesca formata da Volker Schimidt e Ellen Jonas, vice campioni gli italiani Davide Spaghetti e Cinzia Martellucci , quinto posto per Roberto Destri e Giuseppina Lentini, sesto per Giuseppe Trabace e Giusy Cifarelli.. Le premiazioni, poi, ancora più emozionanti: le coppie che aspettano di salire i gradini di quell’ambito podio. Lo speaker che annuncia i vincitori e gli animi di incanto si palcano e tutti applaudono l’avversario. Nel corso della serata abbiamo assistito all’esibizione di Antonio Clemente e Loris Prini di Polka Chinata, uno show che ha entusiasmato la platea con la particolarità della esecuzione.

Un pensiero intenso e spontaneo è stato dedicato al nostro bravo ballerino Luca Leoni, scomparso prematuramente. La vicepresidente ANMB Caterina Arzenton, (organizzatrice del festival insieme a Stefano Francia) dopo aver presentato un filmato ricordo di Luca al fianco della pluricampionessa del Mondo Latin Carmen ha assegnato una borsa di studio alla coppia ritenuta più talentuosa. La coppia Pawel Kostrzewa e Martyna Lewandowska d’origine polacca e naturalizzata italiana vincendo anche il titolo italiano FIDA, e a loro due è stata data la possibilità di volare in America e partecipare ad una delle competizioni più prestigiose al mondo. La grande sensibilità di Caterina, la sua umanità e l’ interesse per i problemi sociali, come del resto ha sempre dimostrato anche in altre occasioni ha commosso tutti noi. A coronare una giornata così ricca e vissuta intensamente, arriva l’Inno di Mameli che tutti con rispetto e serietà cantano: è un momento coinvolgente e magico, che ci lega, ci rende uniti e ci fa dimenticare almeno per un attimo anche le difficoltà attuali del nostro Paese… Tutti i risultati sono pubblicati su www.festivaldanzacervia.it e www.federazionefida.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *